Progetti

Progetto ‘Clori. Archivio della cantata italiana’

Una delle attività principali del Centro Studi sulla Cantata Italiana è la promozione e coordinazione di Clori. Archivio della cantata italiana, progetto di ricerca ideato dalla Società Italiana di Musicologia (SIdM) e realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e l’Istituto Italiano per la Storia della Musica (IISM).

Clori, che dal 2014 è patrocinato anche dal Répertoire International des Sources Musicales (RISM) e dall’Accademia dell’Arcadia di Roma, è incentrato sulla cantata italiana, intesa quale genere di musica vocale da camera su testo italiano, a partire dal 1620 ca. fino ai primi decenni dell’Ottocento. Gli obiettivi fondamentali sono da una parte lo studio delle fonti e la costituzione di un archivio informatico della cantata italiana, dall’altra l’approfondimento di aspetti finora poco noti di questo genere: i testi poetici, le strutture metriche e musicali, lo stile, la vocalità e gli interpreti, gli organici vocali e strumentali, i rapporti tra testo poetico e testo musicale, i contesti e le funzioni, la committenza, le occasioni, la diffusione, la prassi esecutiva, le componenti iconografiche, le questioni terminologiche e i rapporti con la trattatistica, le strutture armoniche e il problema del basso continuo, la circolazione dei testi e dei compositori, i rapporti tra centro e periferie.

Il progetto, già presentato nel novembre 2008 a Nashville, nel corso dell’Annual Meeting dell’American Musicological Society, e nel luglio 2009 ad Amsterdam al convegno annuale della IAML (International Association of Music Libraries), è stato avviato con la costituzione di una base-dati denominata CLORI: ARCHIVIO DELLA CANTATA ITALIANA, per la quale è stata realizzata un’applicazione ad hoc che permette la consultazione via web di una base di dati, già disponibile e in fase di implementazione (attualmente sono state realizzate più di 4000 schede). La struttura delle schede catalografiche per la raccolta dei dati fa riferimento alle regole di catalogazione e agli standard internazionali già esistenti indicati nella Guida alla Catalogazione in SBN relativa al materiale musicale. Le modifiche apportate permettono l’inserimento di dati supplementari: l’intero testo poetico di ciascuna cantata, la sua descrizione analitica, collegamenti ad immagini, riproduzioni di dediche, prefazioni, note di possesso, segnalazioni di eventuale documentazione relativa a ogni singolo brano o raccolta di cantate, informazioni desunte da fonti documentarie esterne, bibliografia. Il prodotto finito consiste in un sito web composto da pagine di accesso e visualizzazione dei dati. La struttura degli accessi (maschere di ricerca), degli indici e della visualizzazione dei dati nella scheda dettagliata, sono stati progettati tenendo presente gli obiettivi del progetto: la ricerca full text della poesia e per incipit musicale, la visualizzazione di immagini del documento, la ricerca di ogni dato significativo relativo ad ogni singola cantata.

Grazie ai dati così raccolti, strutturati e resi facilmente reperibili, nella seconda fase del progetto si procederà all’approfondimento in senso storico e critico degli aspetti specifici sopra citati attraverso la produzione di saggi, edizioni critiche, convegni e seminari.

Attualmente il database di Clori è ospitato nel server dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Clori è raggiungebile all’indirizzo: www.cantataitaliana.it


Direzione del progetto:

Teresa M. Gialdroni
Licia Sirch

Sviluppo e gestione della base dati:

Gabriele Gamba

Supervisione trascrizione dei testi poetici:

Marco Bizzarini

Coordinatori:

Marta Crippa
Giulia Giovani
Niccolò Maccavino
Giacomo Sciommeri
Anna Tedesco

Istituzioni che collaborano:

Biblioteca Angelo Mai (Bergamo)
Biblioteca del Conservatorio “G. Verdi” (Milano)
Biblioteca Estense Universitaria (Modena)
Conservatorio di musica “F. Cilea” (Reggio Calabria)
Fondazione Arcadia (Milano)
Fritz Thyssen Stiftung (Köln)
Gruppo di ricerca Música en España en la Edad Moderna (Proyecto I+D HAR2011-22712), Universidad de la Rioja (La Rioja)
Istituto Antonio Vivaldi / Fondazione Cini (Venezia)
Istituto di Bibliografia Musicale (IBIMUS, Roma)
Istituto Storico Germanico di Roma – Sezione musica (DHI, Roma)
Johannes Gutenberg-Universität, Musikwissenschaftliches Institut (Mainz)
Università degli studi di Milano – Sezione Musica (Milano)
Università di Palermo – Corso di laurea magistrale in musicologia (Palermo)
Università di Pavia – Facoltà di Musicologia di Cremona (Cremona)
Uppsala University Library (Uppsala)

Istituzioni partner:

Le seguenti istituzioni hanno fornito le immagini dei documenti da esse possedute e/o ne hanno concesso la pubblicazione.
Bayerische Staatsbibliothek (München)
Bibliomediateca dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia (Roma)
Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana (Roma)
Biblioteca Angelica (Roma)
Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte (Roma)
Biblioteca Casanatense (Roma)
Biblioteca Comunale (Correggio)
Biblioteca Comunale Federiciana (Fano)
Biblioteca del Conservatorio di musica “S. Cecilia” (Roma)
Biblioteca del Conservatorio di musica “V. Bellini” (Palermo)
Biblioteca Nacional de España (Madrid)
Biblioteca Nazionale Centrale (Firenze)
Biblioteca Nazionale Centrale (Roma)
Biblioteca Nazionale Universitaria (Torino)
Biblioteca Padre Antonio Maria Fania da Rignano [Santuario di San Matteo sul Gargano] (S. Marco in Lamis, Foggia)
Biblioteca Provinciale “Pasquale Albino” (Campobasso)
Biblioteca Pública del Estado en Palma de Mallorca “Ca’n Salas” (Palma de Mallorca)
Biblioteca del Sacro Convento (Assisi)
Biblioteca Statale del Monumento Nazionale (Grottaferrata)
British Library (London)
Central Library, Henry Watson Music Library (Manchester)
Conservatoire Royal de Bruxelles
Fitzwilliam Museum (Cambridge)
Northwestern University Music Library (Evanston, IL)
Österreichische Nationalbibliothek, Musiksammlung (Wien)
Santini-Bibliothek (Münster)
Santuari de Santa Maria de Lluc, Arxiu (Escorca, Palma de Mallorca)
Staatliche Museen, Abteilung Musikgeschichte, Max-Reger-Archiv (Meiningen)
Staatsbibliothek (Berlin)
Staats und Universitätsbibliothek Carl von Ossietzky, Musiksammlung (Hamburg)
Stadtbibliothek, Musikbibliothek (Hannover)

Catalogazione a cura di:

Grazia Adamo
Giulia Accornero
Tiziana Affortunato
Nadia Amendola
Celina Angelini
Maria Lucia Anselmi
Raffaella Barbetti
Maria Luisa Baroni
Marco Bizzarini
Angelo Bonazzoli
Magdalena Boschung
Danilo Camerlengo
Ilia Camerlingo
Irene Maria Caraba
Antonio Caroccia
Silvia Castellan
Marta Cattoglio
Mina Chiarelli
Veronica Cimino
Benedetto Cipriani
Chiara Cotugno
Marta Crippa
Stefano Cuomo
Silvia De Maria
Raffaele Deluca
Sara Dieci
José María Domínguez
Claudia Ferrari
Federico Furnari
Gabriele Gamba
Nastasja Gandolfo
Teresa M. Gialdroni
Emiliano Giannetti
Paolo Giorgi
Giulia Giovani
Ilaria Grippaudo
Konstantin Hirschmann
Maria Lettiero
Roberta Licitra
Nicolò Maccavino (per conto del conservatorio di Reggio Calabria)
Anastasia Magalotti
Chiara Mastromoro
Giuseppe Migliore
Giulio Minniti
Claudio Morciano
Gabriele Moroni
Francesca Muccioli
Berthold Over
Chiara Pancino
Chiara Pelliccia
Maria Concetta Picciotto
Fortunata Prinzivalli
Philipp Prueckl
Gabriella Rea
Luciano Rossi
Arianna Ruggieri
Gianpaolo Russo
Giacomo Sances
Martina Sanzi
Alice Sbrilli
Irene Scalia
Giacomo Sciommeri
Alessia Silvaggi
Licia Sirch
Silvia Valenti
Oscar Verhaar
Andrea Zedler